Georgia O’Keeffe .. un poco di arte del Novecento

Georgia O’Keeffe nasce nel Wisconsin nel 1887. Animo inquieto e sensibile, O’Keeffe riflette ed elabora la necessità di trasmettere i sentimenti e le sensazioni dell’artista attraverso una perfetta armonia di colori, forme e figure nell’opera d’arte.
L’incontro con Alfred Stieglitz, celebre fotografo e gallerista nell’America degli anni Venti, culmina in una serie di mostre nelle più importanti gallerie newyorkesi. La collaborazione tra i due alimenta la creatività e la celebrità di O’Keeffe, sino a renderla una rappresentante di rilievo dell’arte modernista.
I carboncini, gli acquarelli degli inizi e le grandi tele newyorkesi, ma soprattutto i soggetti floreali e i lavori del New Mexico segnano il percorso intenso di una figura innovativa del XX secolo.
A partire dal 1929 passò diversi mesi dell’anno nel New Messico, dipingendo alcune delle sue creazioni più famose in cui sintetizza l’astrazione con la rappresentazione di fiori e paesaggi tipici della zona. L’opera di Georgia O’Keeffe è l’universo lirico e multiforme di una donna che, con la sua particolare visione del mondo, ha arricchito la storia dell’Arte del Novecento.

02

03

01

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...