John Ruskin

Percezione ed invenzione.

Fu scrittore, pittore, poeta e critico d’arte britannico. Autore di trattati e numerosissimi libri (ricordiamo Le pietre di Venezia, del 1853), riuscì ad influenzare, con la sua particolare interpretazione dell’arte e dell’architettura, l’estetica vittoriana ed edoardiana.

La sua essenza pittorica, così si può definire:

<< mentre le doti di invenzione distinguono un individuo dall’ altro; le doti di percezione distinguono una scuola dall’ altra >>

Picasso and Dalí painting an egg – Photo by web

Bellissime le sue opere, che molto spesso racchiudono un mix di tecniche: come questa opera che rappresenta uno scorcio di Venezia:

Ca’ Sagredo e Ca’ d’Oro, 1876/77 – Acquarello, tempera, inchiostro su carta –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...